Luciano Ligabue ferma il tour “Devo farmi operare”

“Portate pazienza, ce la metterò tutta” Uno stoico Luciano Ligabue termina il concerto del Forum con la voce rotta da un persistente problema alle corde vocali, ma la mazzata arriva inaspettata qualche giorno dopo. “Devo fermarmi per curare un problema, mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta”, la visita fatta con urgenza il giorno successivo il concerto milanese ha evidenziato un polipo intracordale che ha interessato la corda vocale sinistra, “dovrò operarmi, sarà un’intervento abbastanza semplice ma ora devo fermare il tour”. Luciano annuncia che la sua agenzia sta lavorando intensamente per fissare i recuperi tra settembre e ottobre mentre ora si attendono le indicazioni per i rimborsi.

Partono ora numerose iniziative dei fan tra cui la creazione di un hashtag ideato per sostenere l’artista in questo momento delicato, sulla pagina Bandaliga un post recita “Ragazziiiiiii ALLE 16 facciamo partire un hashtag su tutti i social (Facebook, Istagram e Twitter) per far capire a Luciano che lo aspettiamo per tutto il tempo che gli serve!!!”

Per gli impazienti che volessero un’estate “Made in Italy” è possibile seguire la Bandaliga in un foltissimo tour estivo (toccherà centro/nord e Sardegna) al quale parteciperà per numerosi appuntamenti Max Cottafavi, forzatamente fermo in attesa del recupero di Ligabue.

(info tour su bandaliga.it)

Crew